soldi

CORNUTI E MAZZIATI

DI LEONARDO CECCHI

LEONARDO CECCHI

 

Se fino a oggi hai pagato tutte le multe, le tasse e le imposte, sappi che per questo Governo – te lo voglio dir chiaro – sei uno sciocco.

Quello scrupolo che avevi nel guardare e riguardare la dichiarazione dei redditi, il tuo metter da parte le ricevute per le multe in divieto di sosta che capitano a tutti: baggianate. Hai sbagliato Paese.

Perché oggi questo Governo ci dice che a chi non paga vuole condonare quasi tutto.

Vince l’Italia dei furbi e dei furbetti. Vince l’Italia che tu, onesto, ti carichi sulle spalle ogni giorno pagando per lei scuole, strade, ospedali e chi più ne ha più ne metta. Quell’Italia che ti guarda e ride perché non solo hai pagato per lei, ma perché oggi lo Stato (sottolineo: lo Stato) dice a tutti che quell’Italia aveva ragione a non pagare e ad andare a sbafo tuo, che ti spacchi la schiena a lavoro e paghi per tutto. Che il tuo posto è ufficialmente quello: pagare per gli altri.
Ecco allora tante volte evasori di ogni tipo minacciano di fare “scioperi fiscali”.
Sarebbe da ridere se in Italia lo facessero gli onesti, stanchi di dover passare, proverbialmente, per cornuti e mazziati.