ANCHE ADESSO IL VERO PROBLEMA E’ IL PD

DI GIUSEPPE SALAMONE

GIUSEPPE SALAMONE

 

In meno di sette giorni, il PD ha dato l’ennesima dimostrazione del tipo di opposizione che si appresta a fare e dello spessore degli intellettuali che si è (ri)portato in Parlamento. Qui il merito va dato in larga parte al tigrotto.

Prima parte la Quartapelle che annuncia interrogazioni parlamentari per le bottiglie di vodka regalate da Putin a Berlusconi; poi arriva la Boldrini e tira fuori l’argomento che sta più a cuore agli italiani, ovvero che la Meloni non si faccia chiamare “La Presidente” bensì “Il Presidente”. Oltretutto lo ha deciso proprio lei, quindi non vedo dove stia il problema. Semmai io ne vedo proprio un altro di problema, il quale è rappresentato dalla Boldrini che con saccenza ed arroganza deve decidere come debba farsi chiamare la Meloni. Pazzesco!

Un’opposizione seria dovrebbe fare solo una cosa in questo momento: mettere in discussione il decreto di Draghi per l’invio di armi, e chiedere con forza un nuovo passaggio parlamentare per discutere questa scelta folle. Lo dovrebbe fare con le motivazioni relative allo svolgimento delle ostilità e alle dinamiche che non sono le stesse di otto mesi fa.

La nuova maggioranza deve prendersi la responsabilità politica dell’invio di armi in guerra, ed inoltre bisogna anche chiedere con forza di desecretare le armi che il governo italiano, in barba alla Costituzione, continuerà ad ammassare nel teatro di guerra. Come le hanno desecretate tutti quegli stati che mandano armi a Kiev. Tirate fuori le palle se le avete, e portate avanti questa battaglia, questa sì che sarebbe una vera opposizione. Quello delle armi e della guerra è il tema più caldo del momento che mette a rischio l’intera popolazione italiana.

No i kiwi, la vodka e come si faccia chiamare la Meloni. O prima di fare qualcosa che non sia caciara da quattro soldi dovete chiedere il permesso al padrone? La realtà è che se continuate così, la Meloni prospererà nei pressi di palazzo Chigi per altri 50 anni. Mentre voi continuerete a menarcela con argomenti che saranno catalogati come demenziali anche da chi ha il quoziente intellettivo più basso di una nutria. L’unica speranza è che vi possiate estinguere politicamente e farlo quanto prima.