A RAFFAELLA CARRA’ INTITOLATI UNA STRADA, UNA PIAZZA E UN CENTRO RAI

DI RITA NEWTON

 

Il Comune di Bellaria-Igea Marina ha intitolato ieri a Raffaella Carrà il lungomare, ricordando che l’artista televisiva era molto legata fin dall’infanzia alla cittadina adriatica in provincia di Rimini.
Inoltre la RAI ha intitolato a Raffaella Carrà il centro di produzione di via Teulada.
E’ una gran notizia perché nel nostro paese le donne sono quasi assenti dalla toponomastica, cosa che in questo periodo viene sottolineata, con richieste di dedicare a donne che abbiano avuto ruoli di rilievo nella storia e nella scienza vie, piazze e monumenti, come quello recentemente dedicato a Margherita Hack a Milano.
Il Comune di Bellaria ha tagliato i tempi burocratici perché l’Italia non fosse seconda alla città di Madrid, che aveva annunciato di voler intitolare a Raffaella una piazza che si trova nell’antico quartiere di Malasaña, nota come Plaza del Olivo.
La celebrazione avverrà oggi durante “Las fiestas del Orgullo 2022”, il Pride, di cui la Carrà è una icona, in quanto sempre impegnata contro le discriminazioni.
Nella foto il momento dell’inaugurazione a Bellaria.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante attività all'aperto