L’UNIONE EUROPEA E’ UTILE?

DI RITA NEWTON

 

I vertici politici dell’Unione Europea stanno dando a mio giudizio pessima prova di sé nella gestione della guerra in Ucraina, ma di per sé l’Unione Europea è utile, utilissima.
Il parlamento UE, unico organo eletto dagli europei, ha varato molti provvedimenti a difesa dei cittadini, per esempio quello che negava agli Stati Uniti la possibilità di acquisire tutta una serie di informazioni personali molto sensibili degli europei prima che questi si imbarcassero sugli aerei diretti negli USA.
La Corte UE, benché abbia una giurisdizione limitata ai rapporti fra gli stati UE, con le sue sentenze è stata fondamentale per regolare contrasti fra questi, nonché per la tutela dei cittadini, e ha contribuito allo sviluppo delle normative internazionali.
La Commissione UE ha tutelato con provvedimenti e regolamenti i cittadini nei confronti delle multinazionali (ad es quelle di Internet), ha finanziato progetti in aree depresse dell’Unione e ha difeso l’ambiente con norme a tutela delle specie animali minacciate dall’uomo, nonché per la transizione energetica e la lotta al cambiamento climatico.
Anche se tutt’altro che perfetta, perché nata come Mercato Comune Europeo e Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio, quindi con indirizzo ben lontano dalla tutela dell’ambiente e dei diritti umani, è questa l’Europa utile, non solo quella che ha deciso di unificare i connettori dei dispositivi digitali.
Solo che la maggioranza dei cittadini italiani non lo sa e a quanto pare non lo sanno nemmeno molti dei nostri politici. Come Letta, che sull’ultimo provvedimento UE ha fatto un commento talmente riduttivo da rasentare l’ironia.
(per l’immagine, grazie a Stella Cielo)
Potrebbe essere uno screenshot di Twitter raffigurante 1 persona e il seguente testo "Enrico Letta @EnricoLetta L'Europa utile. #caricabatterieUnico Italy in EU @ItalyinEU 2h Raggiunto accordo su Caricabatterie Universale #Commoncharger I, Tablet, Cuffie wireless 13:37 07 Giu 22 Twitter for iPhone utilizzeranno..."