GIUSY BUSCEMI “COM’E’ ANDATA CON MIO MARITO CHE MI DIRIGEVA SUL SET”

 

DI CINZIA MARONGIU

L’ex Miss Italia e attrice tra tv e cinema torna da grande protagonista in “A un passo dal cielo”, serie molto amata di Rai1 accanto a Daniele Liotti.

La fucina di successi che da tempo è diventata Rai Fiction si appresta a sfornare un’altra serie, in onda dal 1 aprile per otto prime serate su Rai1. Si tratta della sesta edizione di “A un passo dal cielo – I guardiani” , serie tv ambientata tra i boschi verdissimi delle Dolomiti, gli scenari mozzafiato della zona del Cadore e la pace irreale del lago di San Vito. Protagonisti Daniele Liotti e Giusy Buscemi, che è una new entry sui generis visto che in passato aveva già lavorato a questa fiction prodotta da Lux Vide. Una fiction ha cambiato protagonista, prima era Terence Hill, location e ora anche vocazione visto che alle bellezze naturalistiche che ne hanno sempre determinato la cifra stilistica stavolta si aggiunge un’attenzione dichiarata ai temi della sostenibilità e della difesa dell’ambiente.

“È vero, mi ritrovo in questa definizione di “fiction-sostenibile”. E anch’io nel mio piccolo cerco di fare il possibile per migliorare la situazione. Ad esempio, da tempo ho rinunciato alla macchina”. Giusy Buscemi, la bellissima Miss Italia 2012 che da anni è diventata un’attrice tra tv e cinema molto amata dal pubblico, si racconta in questa videointervista esclusiva concessa a Tiscali.it. E ci svela, tra l’altro, come è stato farsi dirigere dal marito, nonché padre dei suoi due bambini: tra i registi di 2° un passo dal cielo”, infatti, c’è anche Jan Michelini, da anni al suo fianco.
da spettacoli.tiscali.it/

http://tisca.li/GiusyBuscemi